AziendaInvestitoriStampaSostenibilitàLavora con Noi
Wind print logo

Wind è solidale con coloro che hanno dovuto far fronte al grave sisma che ha colpito il centro Italia a partire dal 24 agosto scorso.
L’azienda ha garantito fin da subito il regolare funzionamento dei propri impianti di rete di telefonia mobile e fissa (Infostrada), con una serie di specifiche azioni tecniche per garantire la continuità del servizio nelle regioni coinvolte, e ha inoltre intrapreso una serie di azioni di solidarietà.
Wind ha provveduto a sospendere tutte le attività di fatturazione e gestione del credito verso le popolazioni colpite, e ad accreditare un bonus di traffico telefonico gratuito. Il bonus, pari a 5€ mensili, verrà erogato ogni mese fino alla fine dell’anno.
Wind ha inoltre offerto ai clienti residenti nelle zone colpite, per due mesi e senza costi aggiuntivi, 200 minuti/mese di servizi voce e 1 giga/mese di servizi dati.
Wind e Infostrada, insieme agli altri operatori di telefonia e d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 45500 per raccogliere fondi a favore della popolazione colpita. I clienti Wind-Infostrada possono donare 2 euro, rispettivamente tramite SMS o chiamata da rete fissa, il cui ricavato viene interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza.  

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle iniziative intraprese da Wind è possibile rivolgersi al 155