AziendaInvestitoriStampaSostenibilitàLavora con Noi
Wind print logo

Riduzione Emissioni

Wind da tempo è in prima linea nel tentativo di contrastare e ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera. In particolare Wind è impegnata nella riduzione dei propri consumi e nell’impiego di tecnologie verdi e sostenibili con l’obiettivo di limitare le emissioni e diminuire il proprio impatto ambientale. Inoltre le tecnologie di telecomunicazione, consentendo la gestione da remoto e lo scambio delle informazioni in tempo reale, favoriscono l’introduzione di quelle nuove abitudini di vita e lavoro che sono necessarie per costruire un futuro più sostenibile. L’utilizzo di energia elettrica per WIND riguarda prevalentemente le attività connesse all’operatività delle proprie sedi e uffici ed al funzionamento degli impianti (antenne, centri di controllo, etc.) utilizzati per erogare i servizi di telecomunicazione.

Risparmio energetico

Gli uffici e le sedi in cui opera il personale di Wind e i siti degli impianti tecnologici sono sottoposti a monitoraggio dei consumi di energia elettrica attraverso rilevazioni mensili. 
Numerosi sono stati negli ultimi anni gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici, tra questi: 

sostituzione dei monitor dei dipendenti con modelli a basso consumo energetico, 

installazione di pellicole filtranti sulle superfici vetrate,  

utilizzo di sensori di presenza e di impianti di illuminazione a minor impatto ambientale

Sui siti tecnologici, i principali interventi condotti tra 2012 e 2013 hanno riguardato: 

la modernizzazione degli impianti e gli interventi per introdurre tecnologia più efficiente in tutte le centrali, 

la sostituzione degli impianti di condizionamento con sistemi di “free cooling”, che consentono una riduzione di oltre il 50% dei consumi

la riduzione dei gruppi elettrogeni di oltre il 50% a favore di sistemi meno impattanti dal punto di vista ambientale

Progetto Wind in the Sun

Partito nel 2008, il progetto Wind in the Sun ha l’obiettivo di realizzare innovativi impianti fotovoltaici sulle centrali telefoniche .
Ad oggi sono stati realizzati impianti a Roma, Palermo, Bari, Molfetta, Taranto e Foggia. I nuovi siti grazie alle innovative soluzioni installate consentono una minore immissione nell’atmosfera di circa 410 tonnellate di CO2 in un anno.

Nuovo Data Center - Molfetta

Il nuovo Data Center di Molfetta, la cui installazione è stata avviata nel 2012 e che sarà pienamente operativo entro il 2014, è stata condotta con obiettivo di costruire un Data Center altamente efficiente in termini di consumi energetici, attraverso una serie di soluzioni tecnologicamente e ambientalmente molto avanzate. Tra queste un impianto fotovoltaico che garantirà al Data Center circa 295.000 kWh/anno, un tetto ventilato sottostante i pannelli fotovoltaici integrati nella struttura del fabbricato, UPS (gruppi di continuità elettrica) ad alta efficienza, un impianto di condizionamento ad acqua refrigerata con predisposizione per sistema di free cooling diretto.

Mobilità Sostenibile

Wind persegue politiche di mobilità sostenibile che hanno comportato, tra l'altro, il rinnovo della flotta di automobili aziendali, con l’incremento dell’utilizzo di auto ad alimentazione ibrida, e l’introduzione per i dipendenti dell’opportunità di utilizzare alcune vetture elettriche in servizio di car sharing.  Le emissioni del parco auto vengono costantemente monitorate e l’azienda verifica che vengano utilizzate le più avanzate tecnologie di riduzione emissioni. Inoltre al personale che utilizza autovetture aziendali vengono distribuiti consigli per una guida ecologica. E’ infine in essere un sistema  di convenzioni con i trasporti pubblici per incentivare le persone di Wind a realizzare gli spostamenti casa-lavoro con un ridotto impatto ambientale.